• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Top News

Tragedia nel mondo dello sport estremo: muore Uli Emanuele

LAUTERBRUNNEN, Svizzera – Ha perso la vita oggi Uli Emanuele, famoso base jumper altoatesino, a Lauterbrunnen, sulle Alpi svizzere. L’incidente è avvenuto durante un volo che stava compiendo per registrare un nuovo video, di quelli che lasciavano senza fiato gli spettatori.

Il 29enne aveva all’attivo più di 2000 salti, ma era divenuto famoso per il volo con la tuta alare attraverso un anello di fuoco e una “cruna d’ago” formata dalle rocce.

Ieri sera l’ultimo post su Facebook, in cui aveva pubblicato una foto sulle Dolomiti al tramonto scrivendo “pronto per un nuovo salto”. Qualche giorno fa era stato invece per la prima volta in Sicilia, dove aveva compiuto un flyby sopra un nostro lettore.

Articolo precedenteArticolo successivo

5 Comments

  1. “Ha perso la vita oggi Uli Emanuele, famoso base jumper altoatesino, in Austria, a Lauterbrunnen, sulle Alpi svizzere.”

    MA IN AUSTRIA O SULLE ALPI SVIZZERE 🙂

  2. per tentare di capire senza giudizi affrettati, ho digitato “psicologia degli sport estremi” ed ho trovato subito in cima alla lista un esauriente saggio con tutte le varie implicazioni.Tanto per non leggere i soliti commenti di pancia.

  3. Un’ altro Icaro che voleva “volare”. La vita non la persa, ma l’ ha regalata. L’ importante che si sia divertito sino all’ ultimo propio come lui stesso a deciso di fare. Amen.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *