• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Top News

Muore alpinista francese sulla parete sud del Monviso

CUNEO – Incidente mortale toccato a  C.J. (abitava a Sete) nel dipartimento dell’Hérault, Sud della Francia, alpinista che questa mattina è stato travolto da una scarica di pietre sulla parete Sud del Monviso. Aveva 58 anni e ieri pomeriggio era arrivato al Rifugio Quintino Sella, sopra Crissolo, dopo aver parcheggiato a Pian del Re.

L’alpinista era solo ed ha ha trascorso la notte al rifugio, intorno alle 4,30, insieme ad altri alpinisti, per poi partire per salire il Monviso lungo la parete Sud. Intorno alle 8,30, improvvisamente, mentre stava compiendo la salita, è stato investito da una importante scarica di sassi ed è precipitato per un centinaio di metri.

L’allarme al Soccorso Alpino  è stato lanciato da due alpinisti che hanno visto l’uomo precipitare all’altezza del passaggio dei Furnei. L’incidente è avvenuto a quota 3750.

L’elicottero  del 118 con medico e tecnico  dle Soccorso Alpino, giunto sul posto non ha potuto che constatare il decesso dello sfortunato alpinista il cui corpo è stato poortato a valle all’Ospedalle di Salluzzo.
I Soccorritori hanno dovuto poi cercare lo zaino  che era caduto durante il volo e che conteneva gli effetti personali e idocumenti necessari per risalire all’identità.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *