• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Top News

Un altro incidente: alpinista cade e muore sul versante svizzero del Castore

GRESSONEY, Aosta — L’elenco di decessi in montagna di questi giorni sembra non volersi arrestare: un altro alpinista è morto oggi sul Monte Rosa, precipitando dalla cresta del Castore, sul versante svizzero, a quota 4.200 metri.

Il soccorso alpino valdostano è stato allertato intorno alle 12:30, e sul posto è intervenuta per competenza territoriale la compagnia elvetica Air Zermatt.

 

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

2 Comments

  1. ….un poco di colpa ce l’hanno le vacanze..prevalentemente estive e agostane.Uno reprime per un anno, si fa i suoi progetti e finalmente parte…,nel periodo di caldo meno indicato per nevai e ghiacciai.Pensndo che ..la scrivania incombe..o la routine.

  2. La montagna va rispettata, se ne deve avere paura, conoscere i propi limiti e non oltrepassarli. Poi l’incidente è sempre dietro l’angolo, come sempre e dappertutto nella vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *