• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Estremo, Primo Piano, Trail

4K: Partita la corsa di 350 km che tocca le vette valdostane

COGNE, Aosta — Un lungo serpentone ha colorato i prati di Sant’Orso con i 600 atleti della prima edizione del 4K Alpine Endurance Trail Valle d’Aosta. La prima classifica parziale di qualche ora fa, dopo 7 ore di corsa, vede primo assoluto nella classifica maschile il grande favorito, lo spagnolo Zigor Iturrieta prossimo a Rhêmes-Notre-Dame. Secondo (classifica maschile) l’italiano Luca Mauri, e terzo Andrea Biffi del team Forte di Bard, quarto Christian Insam, allineato con Peter Kienzl.

Prima nella classifica femminile e quinta assoluta, Francesca Canepa, seconda femminile Patrizia Pensa a sette chilometri di distanza dalla Canepa. Alle ore 16.00 di oggi i primi atleti in testa alla gara si trovavano in dirittura d’arrivo verso Rhêmes-Notre-Dame.

I concorrenti hanno intrapreso la lunga corsa, 350 chilometri lungo il confine, alle pendici dei 4K – Monte Bianco, Monte Rosa, Cervino, Gran Paradiso – che dovranno percorre massimo in 155 ore.  Un’immagine spettacolare, di grande valenza agonistica immersa in uno scenario mozzafiato, ripresa per l’occasione da telecamere in elicotteri e droni, per regalare in diretta queste emozioni a tutto il mondo.

Il live della gara consente di seguire a tutti in tempo reale, grazie ai GPS satellitari di cui sono dotati obbligatoriamente gli atleti – grande novità della corsa – attraverso il sito internet www.4Kvda.com e l’App YB races disponibile su iOS e Android.

Ricordiamo che l’itinerario si snoda in senso orario lungo le Alte Vie n. 1 e n. 2, con passaggi tra i 300 e i 3.300 metri di altitudine slm per 25.000 metri di dislivello positivo.
Il tempo limite per completare la gara è venerdì 9 settembre, ma il vincitore e i primi concorrenti sono attesi al traguardo già tra martedì e mercoledì.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *