• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Trail

Francesca Canepa, prima donna alla 4K VdA

COGNE, Aosta — Le voci la davano vicina al ritiro. Invece Francesca Canepa – Team Forte di Bard, ce l’ha fatta: è la Regina del 4K, la prima donna a tagliare il traguardo, concludendo i 350 km di gara in 98 ore, 4 minuti e 22 secondi. “È stata una gara molto particolare per me, pensavo di non tornare più su questo tracciato e, invece, eccomi qui, a Cogne a chiudere il cerchio. Sono orgogliosa di aver portato nel mondo la bandiera italiana, ma ho corso questa gara per i valdostani, per tutte le persone che mi hanno accolto a ogni tappa e sostenuto lungo il percorso, che mi hanno fatto sentire accettata dopo quello che mi era successo”. Francesca, che ha corso con il pettorale 600 – primo fra le donne – ha esorcizzato quanto le era accaduto a Les Goilles nel 2014, luoghi dove non era più tornata. Dopo la prima notte è addirittura uscita prima assoluta dalla base vita di Courmayeur. E da lì è iniziata la sua cavalcata trionfale. A Valtournenche Francesca, a causa di un fastidio alle ginocchia che si è portata avanti fino al traguardo, è stata a un passo dal ritiro. Ma la sua voglia di arrivare a Cogne ha prevalso. “Grazie al tifo di tutte le persone che ho incontrato lungo il percorso, sono riuscita ad arrivare al traguardo”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *