• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Primo Piano

Hillary Peak e Tenzing Peak, una spedizione alla conquista delle due nuove vette

Il Dipartimento del Turismo del Nepal ha dedicato due cime finora innominate, situate nella regione del Kumbu e nella zona di Gokio, ai mitici Tenzing Norgay Sherpa e Edmund Hillary, i due uomini che nel 1953 salirono per la prima volta sul punto più alto della terra: l’Everest. Le due “nuove” cime sono il Tenzing Peak (7.916 m) e l’Hillary Peak (7.681 m).

Le due cime sono parecchio impegnative ed immediatamente una cordata ha fatto richiesta di salita, che è stata concessa all’alpinista Gabriel Filippi, con lui Elia Saikaly e Pasang Kaji Sherpa. La notizia proviene da Babu Sherpa, il manager dell’Agenzia Mountain Tribes Trek.

Una bella squadra di forti alpinisti che lavorano insieme sulla montagna, ma che sono anche bravi cineoperatori e comunicatori. Il loro sponsor “Jeep” ha costruito sulla loro avventura un’operazione importante di marketing e immagine, basta veder il trailer di presentazione del progetto.

Intanto però Gabriel Filippi ha subito un incidente grave, cadendo sulle rocce per 18 metri,  ed è rientrato in Canada lasciando ai suoi due compagni il compito di continuare l’avventura e di proseguire l’importante lavoro di documentazione.

Saikaly e Pasang Sherpa erano in vetta all’Everest nel 2013, e grazie al suo documentario “On the Top” ha ottenuto un premio Golden Eagle CINE  per la  serie TV reality.

Continueremo a seguirli.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *