• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Primo Piano

Militari soccorsi sulle Alpi Graie

ALBERTVILLE, Francia — Un gruppo di una trentina di militari del novantatreesimo Reggimento di artiglieria di montagna di Varces (Francia) è stato soccorso ieri dagli uomini del CRS – Compagnie républicaine de sécurité détachement de montagne di Albertville. Il gruppo era partito per una spedizione di quattro giorni in Haute-Tarentaise: dopo aver scalato la Tsanteleina, montagna delle Alpi Graie che si trova nella sottosezione delle Alpi della Grande Sassière e del Rutor sul confine tra l’Italia e la Francia, quattro militari sono caduti sui pendii rocciosi resi scivolosi dalla recente nevicata. Due di loro sono rimasti feriti, mentre un terzo è in stato di shock.
L’operazione di soccorso, iniziata a piedi e proseguita con l’elicottero, ha richiesto agli uomini del CRS quasi due ore e mezza di lavoro, anche a causa delle nuvole che hanno reso più difficili le manovre.
I feriti sono stati ricoverati a Bourg-Saint-Maurice.
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *