• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Primo Piano

Con la mostra Leggeri, veloci e sicuri: 100 oggetti di design per il prossimo inverno e Vibram Factory, Milano Montagna entra nella Fall Design Week

Un’accurata selezione di sci, scarponi, racchette, giacche a vento, zaini e di tutto ciò che è necessario per andare in montagna sarà esposta a Leggeri, veloci e sicuri: 100 oggetti di design per il prossimo inverno, mostra allestita nella Cattedrale della Fabbrica del Vapore per tutta la durata di Milano Montagna 2016, terza edizione del festival dedicato a tutti gli appassionati di montagna.

La mostra raccoglie il meglio della produzione esistente in termini di sicurezza, performance, ma anche di estetica e design, e offre ai visitatori la possibilità di ammirare e conoscere le soluzioni all’avanguardia nel campo delle diverse attività sportive praticabili in alta quota.

Diverse le eccellenze di quest’anno: dall’attacco da sci alpinismo più leggero al mondo, prodotto dall’Atk Race, azienda fornitrice della Ferrari a pochi passi da Maranello, allo zaino ultraleggero realizzato dalla Mammut che, in caso di valanga, permette di galleggiare sopra le colate di neve e che ha finalmente un peso compatibile anche con lo sci alpinismo.

In fatto di sci, gli Elan ripstick 96 segnano il grande ritorno dello sci asimmetrico con sciancratura diversa per lo sci destro e lo sci sinistro e che passano disinvolti dalla pista alla neve fresca, mentre i Pogo wolverine sono sci artigianali con un nuovo profilo e una coda ad ago pensata per le grandi pareti.

Su un percorso adeguatamente allestito sarà possibile anche provare come si rimane in piedi camminando sul ghiaccio grazie a Vibram artic grip, la suola con tecnologia più avanzata in termini di grip sul ghiaccio.

Per chi ama correre in qualsiasi stagione Scarpa propone Atom S, scarpa ultraleggera che s’indossa come una calza.

Infine a Milano Montagna sarà esposta la nuovissima Starckbike snow progettata dal grande maestro del design Philippe Starck (azienda Moustache) che ha saputo risolvere elegantemente il problema della copertura del motore elettrico nella bici fat che permette di pedalare sulla neve.

Accanto alla mostra Leggeri, veloci e sicuri: 100 oggetti di design per il prossimo inverno saranno esposti anche i progetti della Vibram Factory, un incubatore dedicato alle idee e prototipi delle attrezzature e tecnologie per la montagna.

Entrambe le iniziative sono curate da Laura Agnoletto, Art Director di Milano Montagna, e vantano hanno un’importante giuria, composta da A. Meda presidente, R. Blumer, M. Sadler, S. Nani, M. Colonna e R. Fliri con M. Randone per la  Factory, che assegnerà i Milano Montagna Design Awards.

Contribuendo con queste iniziative a fare del capoluogo lombardo la capitale del design a 360 gradi, il festival Milano Montagna 2016, organizzato in collaborazione con il Comune di Milano, entra a far parte degli eventi della Fall Design Week.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. ..ma la suola di scarpone da montagna che non si scolla persino in momenti ad alto rischio..c’e’ o si pretende troppo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *