• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Curiosità, Primo Piano, Rubriche

Relax a strapiombo sul canyon

Riposarsi per 4 ore in cordata su amache sospese a 200 metri da terra, in Bosnia Erzegovina. Forse qualcuno non troverà così rilassante la cosa, ma questa è l’insolita impresa affrontata da 19 scalatori in occasione del Drill and Chill Climbing and Highlining Festival, incontro che promuove l’arrampicata e le attività outdoor vicino a Banja Luka.

Le 17 amache sono state installate per ottanta metri sul fiume Rakitnica che divide il massiccio della Visocica da quello della Bjelašnica con il  Tiesno Canyon, il più lungo e profondo della Bosnia Erzegovina.

Gli scalatori, tutti esperti ed in doppia corda, si sono prima disposti lungo tutta la corda tesa da un capo all’altro del canyon per poi montare le 17 amache lunghe cinque metri e in grado di ospitare più di una persona.

Il raduno, ideato e coordinato da Igor Scotland di Ticket To The Moon, è alla quarta edizione, sebbene quella di quest’anno sia stata la più spettacolare. L’appuntamento è per l’anno prossimo.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

2 Comments

  1. Perchè dare risonanza a queste pagliacciate fatte per il solo scopo di farsi notare e per il solo scopo di finire ripostati nei vari blog…..non è necessario postare ogni giorno tutti i giorni a tutti i costi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *