• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci, Snow, Turismo

Arriva la Dama Bianca in Valle d’Aosta, a Cervinia aprono gli impianti nel weekend

di Denis Falconieri

AOSTA — I valdostani, ieri mattina, si sono svegliati con un anticipo d’inverno: dalle prime ore di giovedì 13 ottobre, una leggera spolverata di neve ha imbiancato le montagne a poco più di mille metri di quota, mentre a circa 2.000 metri sono caduti dai 25-30 centimetri. Le precipitazioni si sono concentrate nella zona nord-occidentale della Valle d’Aosta, da La Thuile alla Val Ferret. I quantitativi diminuiscono scendendo verso la zona del Gran San Bernardo, fino ai 5 centimetri della Bassa Valle.

E la Dama Bianca non poteva essere più puntuale, dato che per il prossimo weekend è prevista l’anteprima stagionale dell’apertura degli impianti a Cervinia: sabato 22 e domenica 23 ottobre, infatti, il comprensorio del “Cervino Ski Paradise” aprirà gli impianti sulla direttrice Breuil-Cervinia Plateau Rosà, dando la possibilità di sciare sulle piste del ghiacciaio (skipass giornaliero internazionale a 53 euro).

La stagione proseguirà poi con l’apertura degli impianti di Breuil-Cervinia dal 29 ottobre al primo maggio, ai quali si aggiungeranno quelli di Valtournenche, dal 26 novembre al 17 aprile, quelli di Chamois, nel week end dall’8 all’11 dicembre, dal 17 al 18 dicembre e dal 24 dicembre al 26 marzo, e quelli di Torgnon, nel week end dall’8 all’11 dicembre e dal 17 dicembre al 26 marzo.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *