• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Cultura

A teatro l’incredibile storia di George Mallory

schermata-2016-10-14-alle-10-33-40Sulla storia di George Mallory e Andrew Irvine sono state scritte migliaia di pagine e girati numerosi film, ma finora, almeno che noi sappiamo, la loro storia non era ancora giunta sui palchi teatrali. È quello che è successo a Roma, sul palcoscenico del Teatro Testaccio, che, il 13 ed il 14 ottobre, ha visto rappresentare lo spettacolo “L’incredibile storia di George Mallory”, scritto ed interpretato da Antonello Capurso, giornalista, scrittore ed autore teatrale.

La pièce, della quale l’autore è l’unico interprete, racconta la vicenda di Mallory, che nel 1924, tentò con Irvine di compiere la prima conquista dell’Everest. I due alpinisti, come ben sappiamo, moriranno e se arrivarono o meno sulla vetta del tetto del mondo, ben 29 anni prima di Edmund Hillary e di Tenzing Norgay Sherpa, resterà uno dei più grandi misteri della storia dell’alpinismo.

Lo spettacolo ha la struttura del teatro raccontato: Antonello Capurso sul palco narra la vicenda utilizzando come supporto fotografie, filmati, musiche. Un racconto in cui si intreccia il mistero, l’avventura, l’eroismo, ma anche l’amore e dove la realtà supera ogni immaginazione. Una storia di ricerca della vetta, ma anche dei limiti della conoscenza umana.

Related Post

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *