• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Top News

Festival della Montagna dell’Aquila, nel segno della solidarietà

13912530_557122654481208_7108276142743996968_nTutto pronto per la terza edizione del Festival della Montagna dell’Aquila, al via oggi 14 ottobre al Parco del Castello e sul Gran Sasso d’Italia per quanto riguarda le attività outdoor. Tante le attività al Parco del Castello: pareti di arrampicata, circuito bike pump-track (anche per bambini), area slack-line, struttura di sci e snowboard estivo, circuito di sci di fondo, un percorso di orienteering. E poi decine di stand enogastronomici – oltre alla cucina mobile di Spadone – spazi dedicati all’abbigliamento sportivo e alla letteratura di montagna.

Questa è la montagna amica e molte sono le iniziative in solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto dello scorso 24 agosto. Sarà il Commissario alla ricostruzione dei territori colpiti dal sisma Vasco Errani il protagonista del dibattito “La vita nelle zone montane, tra ricostruzione e spopolamento” che si terrà a partire dalle 18 all’auditorium del Parco del Castello.

La struttura di arrampicata sportiva, disponibile tutti i giorni dalle 10 alle 20, sarà dedicata principalmente a giovani e bambini di Amatrice, Accumoli (Rieti) e Arquata del Tronto (Ascoli Piceno), grazie ad un’iniziativa della scuola di escursionismo “Stanislao Pietrostefani” della sez. CAI dell’Aquila, in collaborazione con i Gruppi Regionali Marche-Abruzzo-Lazio-Umbria, e con il patrocinio del Comune dell’Aquila e della Regione Abruzzo.

Lo chef Marcello Spadone, ospite al Festival con un menù ispirato ai sapori di montagna, propone invece una vendita a offerta libera della pasta Verrigni, i cui ricavi andranno interamente a sostenere la popolazione di Amatrice. All’interno del Villaggio sarà presente un gazebo delle “Mamme Aquilane” che organizzeranno una pesca di beneficienza i cui ricavi andranno a sostenere le popolazioni colpite dal sisma”.

Sarà inoltre possibile acquistare con un’offerta/contributo la guida di Sci Alpinismo di Luca Mazzoleni: “Scialpinismo in Appennino Centrale. La montagna incantata” (edizioni ITER). Tutto il ricavato sarà devoluto alle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016.

Molti inoltre i personaggi ospiti delle serate, tra i più attesi di certo Tom Ballard, che presenterà il film “Tom”, e Manolo che, dopo la proiezione del video “Verticalmente Demodé”, parteciperà al dibattito.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *