• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Prodotti tipici, Turismo

In Alto Adige nasce lo spumante alle mele

spumante-alle-mele_sandwiesn

“Una mela al giorno…” l’avevano capito gli antichi greci e lo sanno bene in Alto Adige, zona di produzione di mele per eccellenza. Lana e dintorni, in provincia di Bolzano, è il più vasto territorio altoatesino di coltivazione di questo prezioso frutto: nei meleti dei circa 1.000 frutticoltori si raccolgono 60.000/70.000 tonellate all’anno di varie qualità di mele. Affianca questa importante realtà un altro grande settore della cultura enogastronomica della regione, la lunga tradizione vinicola altoatesina, che vanta una storia millenaria. È il 2010 quando i due mondi si incontrano in un prodotto unico, nato dalla passione e dalle competenze del produttore Peter Thuile: lo spumante di mele del maso Sandwiesnhof, azienda frutticola a gestione familiare di Gargazzone (BZ).

La cuvée alle mele è un vino di alta qualità prodotto in quantità limitata, con una tecnica che prevede un accurato lavoro manuale, a partire dalla selezione dei frutti – esclusivamente delle varietà Pink Lady, Granny Smith e Breaburn – che devono essere raccolti a maturazione ottimale affinché possano conferire il caratteristico aroma fruttato allo spumante. Il succo viene poi fatto fermentare in bottiglia senza additivi né zolfo per avere un prodotto del tutto genuino, privo anche di zuccheri residui. Il leggero contenuto alcolico (7,5 % vol), il gusto asciutto e armonico dalle fresche note fruttate e il carattere piacevolmente frizzante lo rendono una bevanda ideale per tutti i palati e per le più diverse occasioni. Da servire freddo (4-6°C), lo spumante alle mele è ottimo come aperitivo, ma anche per accompagnare piatti di pesce e pietanze tipiche della tradizione altoatesina, esalta infine i sapori di formaggi particolari e dessert.

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *