• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Grit&Rock: un riconoscimento per prime salite al femminile

4aefe114-4e72-4210-8bec-eef5616854eb

Rivalsa o pari opportunità? L’inglese Masha Gordon ha istituito il “The Grit & Rock First AscExpedition Award”, premio che ha lo scopo di fornire più possibilità alle donne di emergere nell’apertura di nuove ascensioni alpinistiche.

Non che gli altri premi sulla piazza, dal Piolet d’Or al Pelmo d’Oro, abbiano delle pregiudiziali di genere, ma, mentre i maschi se la suonano e se la cantano abbondantemente, il Piolet, in 24 anni di vita, ha premiato solo due donne finora. Certo, i riconoscimenti alla Hill, alla Destivelle o alla Jovine, a Tamara Lunger o piuttosto a Nives Meroi, non sono mancati, ma rappresentano un fenomeno, come dire, contenuto.

Qui si tratta di un premio per spedizioni o imprese “prevalente femminili” che si concretizza in un contributo economico fino a 5000 sterline e serve ad aiutare lo sviluppo dell’alpinismo femminile, spesso in difficoltà più economiche che tecniche o di idee.

Le domande vanno inoltrate entro il 31 gennaio sul sito gritandrock.net.

 

In alto, da sinistra: Nives Meroi, Lynn Hill e Tamara Lunger

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *