• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Running, Trail

A lezione di trail running con Canepa, Pellissier e Brunod

class-trail

AYAS, Aosta — Si terrà questo fine settimana, presso il Forte di Bard Training Centre, il corso di trail running tenuto dai campioni della specialità Francesca Canepa, Gloriana Pellissier e Bruno Brunod. Si tratta della prima edizione della Forte di Bard 4K Trail Class, Master di trail running che nasce con l’obiettivo di offrire un percorso formativo di avvicinamento e perfezionamento a questa disciplina sportiva, in costante ascesa, con il coinvolgimento di campioni del settore.

Il Master si svolge in modalità residenziale con base al Forte di Bard ed è promosso in collaborazione con Montura. «L’iniziativa – commenta il presidente dell’Associazione Forte di Bard, Augusto Rollandin – si inserisce nei progetti di formazione promossi dal Forte di Bard nei vari ambiti, consentendo di beneficiare del tutoraggio di atleti che hanno nel loro percorso conseguito titoli a livello mondiale».

Francesca Canepa, agonista nata, ha un passato da campionessa di snowboard – per sei volte vincitrice in Coppa Italia – e da quattro anni si dedica alla corsa estrema con ottimi risultati. Vice campionessa del Mondo World Series 2013 nel suo palmares vanta molte vittorie in importanti gare a livello internazionale. Recentemente ha vinto la 100 Miles of Istria World Series.

Gloriana Pellissier, è pluricampionessa di sci alpinismo. Ha conquistato numerosi podi nei campionati europeo e mondiale a squadre e individuale come portacolori del Centro Sportivo Esercito. Nel suo palmarès, tra i vari titoli conquistati, cinque vittorie al Trofeo Mazzalama, il primo posto in tre edizioni del Pierra Menta, otto vittorie al Tour de Rutor. Si è specializzata nello skyrunning e nella corsa in montagna.

Dennis Brunod, classe 1978, è stato un atleta del Centro Sportivo Esercito e corre ora per la Polisportiva Mont Avic. Runner di talento, ha riportato nella sua carriera agonistica numerose vittorie; tra i risultati più significativi le 4 vittorie al Mezzalama Skyrace, la vittoria alla Coppa del Mondi Skyrace Valmalenco-Valposchiavo e il primo posto nella classifica finale del Tour Trail Valle d’Aosta 2014 e 2015.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. Invenzioni a non finire…poi si chiederà l’ammissione alle olimpiadi?
    La montagna mantiene la promessa di diventare un ‘arena di comportamenti e di sport .Pero’ poi si spopola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *